Blog - Visto USA ESTA

Informazioni sull'ESTA e sui viaggi in USA

Isola-di-Guam

La travolgente bellezza tropicale, le spiagge paradisiache, le città affascinanti e le attrazioni acquatiche sono solo alcune delle descrizioni che migliaia di turisti danno di Guam. Questa bellissima isola della Micronesia, pur non avendo la fama turistica che hanno i Caraibi o il Centro America, in realtà ha poco o nulla da invidiare a questi luoghi.

Guam è un paese nel Pacifico settentrionale che fa parte dell'arcipelago delle Isole Marianne  è un dei territori americani nel mondo ( Non incorporati negli Stati Uniti e senza personalità giuridica). L’isola è  situata a circa 2.400 km dalle Filippine e a 5.000 km dalle isole Hawaii, da queste ultime,  Guam si raggiunge facilmente in 7 ore di volo partendo da Honolulu. L'isola di Guam è una gemma nascosta per i turisti, che si distingue principalmente per le sue ampie e incredibili coste, il suo bellissimo porto e, naturalmente, la sua straordinaria cultura tropicale con un tocco di civiltà americana.

Convenzionalmente l'isola è divisa in tre grandi regioni. La regione settentrionale ha diverse città molto interessanti e spiagge incredibili come Ritidian, una delle più belle del paese.

La zona centrale è la più popolata, dove si trovano le grandi catene di alberghi, ristoranti e località turistiche. Infine c'è la regione meridionale che è perfetta per chi ama la natura in quanto è la zona più incontaminata di Guam, ed è ovvio che la bellezza naturale e paesaggistica di questa regione è affascinante.

Se vuoi viaggiare a Guam e fare una vacanza spettacolare, prendi carta e penna e scrivi i seguenti luoghi sul tuo itinerario in modo da ottenere il massimo dal tuo soggiorno sull’isola. Ideale anche per una vacanza con bambini

Riserva naturale di Ritidan Point.

Come abbiamo accennato in precedenza, uno dei tratti distintivi che identificano l’isola di Guam sono le spiagge paradisiache. In effetti, la maggior parte delle spiagge vergini di sabbia bianca si trovano proprio in questo luogo.

La Ritidan Point National Wildlife Reserve è un luogo abbastanza frequentato dell'isola, dove, soprattutto nei fine settimana può ritrovarsi molta gente, quindi un buon consiglio è di visitarla dal lunedì al venerdì per vivere al meglio la tranquillità del luogo.

In questa riserva naturale è possibile percorrere lunghi sentieri, attraversare caverne, vedere bellissime spiagge e osservare le rovine di un antico borgo scoperto pochi anni fa.

Baia di Tumon a Tamuning

Baia Tumon Isola di Guam

Tumon Bay è una delle baie più consigliate quando si viaggia a Guam. In effetti, la maggior parte dei turisti inizia le proprie vacanze proprio qui, o presso la famosa Alapung Beach, che è molto vicina a Tumon Bay.

Oltre alle bellissime spiagge, ciò che caratterizza questa baia è la sua interessante offerta turistica, dove non mancano i fornitori di servizi per sport acquatici, escursioni, trekking, snorkeling o nuotare con i delfini, per citare solo alcune attività.

L'attività subacquea merita una menzione a parte. Nel luogo troverai tantissime società di “diving” che ti proporranno esperienze incredibili, capaci di sorprendere anche subacquei esperti. Poiché Guam è circondata dalla Fossa delle Marianne, le sue acque sono estremamente profonde e perfette per le immersioni come un professionista.

Conosci il Monte Lamlam

Mount-Lamlam

Siamo passati dalle profondità dell'acqua, al punto più alto di Guam, il Monte Lamlam. Sebbene il suo nome si riferisca a un'enorme montagna, Lamlam si può definire più una collina, poiché la sua altezza non supera i 400 metri.

Arrampicarsi su questa collina non è facile, ma se si ha il coraggio di farlo, la ricompensa sarà meravigliosa, poiché la vista dal punto più alto del Monte Lamlam è impressionante. Dalla sua vetta è possibile contemplare l'oceano e una parte importante dell'isola.

Il Monte Lamlam si trova nel sud-est dell'isola di guam, precisamente nella città di Agat, che ti invitiamo a visitare anche per goderti la costa e l'interessante storia della città segnata principalmente dalla guerra ispano-americana e successivamente dalla seconda guerra americana.

La città di Umatac

Citta di Umatac

Se vuoi conoscere la cultura e la storia dell'isola, una proposta molto interessante è quella di andare nella famosa città di Umatac. Secondo le loro credenze, gli indigeni di Guam consideravano questo luogo sacro, una realtà che può essere percepita in ogni suo angolo.

Nel paese troverete vari ruderi e tradizioni che ne rievocano la storia. Una delle tradizioni più antiche è la scoperta della baia di Umatac con lo sbarco di Magellano nel 1521, un evento storico che si celebra nella città ogni marzo.

Un'ottima raccomandazione è quella di visitare il Forte Nuestra Señora de la Soledad, poiché da quel punto si possono contemplare bellissime viste panoramiche sulla città e sull'isola.

Hagåtña, la capitale dell'Isola di Guam

Hagatna capitale isola guam

Viaggiare a Guam e non visitare Hagåtña, la sua capitale, sarebbe un viaggio incompleto. La capitale ha attrazioni interessanti, come la sua famosa versione in miniatura della Statua della Libertà. Ma ciò che rende speciale Hagåtña è che ti permetterà di immergerti completamente nella cultura locale, offrendoti esperienze uniche e affascinanti.

Sebbene abbia una popolazione ristretta, che raggiunge appena le 1000 persone, offre ai suoi visitatori nemerose attrazioni come musei, eventi culturali, mercati affascinanti e monumenti storici.

Ad Hagåtña, puoi visitare il Museo di Guam, che ti mostrerà la storia dell'isola, allo stesso tempo potrai assaporare la cucina locale in uno dei numerosi ristoranti che circondano il  museo. Inoltre, i negozi locali pieni di artigianato locale e curiosità sono perfetti per acquistare souvenir e incontrare personalmente la gente del posto.

Visitare l'Aldea Chamorra è anche un'altra delle grandi attrazioni di Hagåtña, soprattutto il mercoledì quando il mercato centrale della città apre le sue porte e prende vita. Al suono della musica, della festa e del profumo delle grigliate potrete attraversare le botteghe piene di prodotti culinari e di artigianato.

Piscina naturale di Inarajan

Piscine naturali di Inarajan

Tra i luoghi più interessanti da vedere a Guam c'è la piscina naturale di Inarajan (Laguna di Inarajan). Situata nella regione sud-est dell'isola, questa bellissima laguna caratterizzata dalla sua varietà di coralli, è poco profonda e ideale per i principianti che fanno snorkeling.

Le immersioni subacquee nella laguna sono affascinanti.Sarà possibile osservare  una grande varietà di pesci tropicali, contemplando i diversi fondali marini che si nascondono sotto le sue acque. È un'idea perfetta per trascorrere una giornata tranquilla godendo di acque cristalline senza il movimento tipico delle onde del mare.

Nelle vicinanze della piscina, è situauta la città in miniatura di Inarajan, che aiuta a capire e conoscere meglio la cultura dell'isola. Camminare per le sue strade ammirando le bellissime capanne di bambù, visitare i negozi locali e vedere le antiche rovine della città, è un itinerario  perfetto per divertirsi con la famiglia, il partner o gli amici.

La città di Barrigada

Nella regione centrale dell'isola di Guam è situata la cittadina di Barrigada. Luogo meraviglioso per gli amanti dell'escursionismo,  costellata di sentieri tranquilli in ambiente tropicale.

L'escursionismo non è l'unica cosa da fare a Barrigada, nella città stessa è possibile passeggiare per vie storiche, visitare monumenti antichi e, naturalmente, vedere i negozi di artigianato locale. Inoltre, la proposta gastronomica è la più interessante. A  Barrigada si possono gustare piatti della tradizione di mare e altre specialità di Guam.

Naturalmente ci sono tanti altri luoghi da vedere a Guam, come la famosa Isola di Cocos, perfetta per godersi una giornata al sole e praticare sport acquatici. Un'altra proposta sorprendente è vedere l'incredibile scogliera di Two Lovers Point, così come l'emblematico War In The Pacific National Historical Park, dove viene catturata gran parte della storia dell'isola e delle città di Talofofo.

Visto americano o autorizzazione ESTA

ESTA-per-Guam

La proposta turistica a Guam è molto varia, ed è molto comune per coloro che desiderano visitare l'isola avere dubbi sui requisiti necessari per entrare a Guam. Molti si chiedono se sia strettamente necessario avere un visto americano per entrare nel Paese o se ci siano altre opzioni.

La risposta breve a queste domande è NO ... Non è strettamente necessario avere un visto statunitense per entrare a Guam. Ma se non hai un visto americano, è un requisito essenziale avere l'autorizzazione ESTA online.

Come richiedere un'ESTA per andare a Guam?

L'ESTA è un'autorizzazione di esenzione dal visto, concessa direttamente dal Dipartimento di Stato, ed è necessaria per entrare a Guam, poiché questo paese ha lo status di territorio non incorporato dagli Stati Uniti.

Il permesso ESTA ti consentirà di viaggiare a Guam per motivi turistici o d'affari. Nel caso abbiate bisogno di un soggiorno più lungo, è necessario richiedere il visto corrispondente per entrare nel paese.

Per richiedere l'autorizzazione, è necessario accedere al sito Web ufficiale: www.visto-usa.it. Una volta entrati nel sito web, devi andare alla scheda "Modulo ESTA", fornire le tue informazioni e inviare la domanda, che nella maggior parte dei casi viene approvata immediatamente. Si consiglia di inviare questa richiesta almeno 72 ore prima di effettuare il viaggio, per evitare disagi.

Con questo permesso, potrai viaggiare a Guam e avere un soggiorno di 90 giorni in USA, tempo più che sufficiente per visitare le sue incantevoli spiagge, le spettacolari barriere coralline e goderti una meravigliosa vacanza con i tuoi cari.

Richiesta ESTA per Isola di Guam

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul nostro sito, acconsenti all’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la nostra politica sui Cookies.