Visa Waiver Program - F.A.Q.

Domande Frequenti

Qui di seguito sono inseriti i 39 paesi aderenti al programma Visa Waiver:

Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brunei, Cile, Corea del Sud, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia Nuova Zelanda, Principato di Monaco, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, San Marino, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria

Nb. I Cittadini britannici solo con diritto illimitato di residenza permanente in Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda del Nord, Isole del Canale e Isola di Man.

Se sei cittadino di uno di questi paesi, sei idoneo a partecipare al Visa Waiver Program, e potrai inoltrare la richiesta di ESTA per USA se soddisfi le condizioni poste, in caso contrario, se lo scopo del viaggio e prettamente turistico o d'affari, potrai sempre inoltrare richiesta per un Visto USA ordinario, che nel caso turistico è rappresentato dal visto b2. Per gli affari è più consono richiedere il visto B1. Anche se è idonei a poter richiedere ESTA, alcune volte la richiesta può essere rifiutata dalle autorità, alcuni dei motivi possono essere rappresentati dalla presenza di precedenti penali, dalla permanenza in paesi presenti sulla lista degli stati non amichevoli. Si consiglia di rispondere con sincerità alle domande presenti sul modulo. Rispondere in modo non veritiero potrebbe compromettere in modo definitivo, anche per il futuro, la concessione di ESTA o di qualsiasi altro visto.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul nostro sito, acconsenti all’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la nostra politica sui Cookies.