Modifica ESTA

Hai richiedesto l'ESTA, ma devi modificarla.

Visto ESTA, il Visto Elettronico per USA

 

La sigla ESTA è l’acronimo di “Electronic System for Travel Authorization “ in italiano equivale al Sistema Elettronico di Autorizzazione al Viaggio.
ESTA è un sistema automatico utilizzato per determinare l’idoneità dei viaggiatori a recarsi negli Stati Uniti nell'ambito del Visa Waiver Program (VWP), sotto la gestione del Dipartimento di Sicurezza Nazionale (DHS) degli Stati Uniti. ESTA rappresenta il risultato finale di un programma elettronico , che permette di richiedere il consenso di ingresso negli Stati Uniti via Internet, a quei cittadini di determinati paesi che aderiscono al Visa Waiver Program ( Programma di esenzione dal visto USA).

 

ESTA è Un Visto ?

Il permesso ESTA non è un visto ( anche se viene genericamente indicato con Visto ESTA), in quanto non soddisfa i requisiti legali facenti le veci di un regolare visto USA. ESTA da solo la possibilità di recarsi negli Stati Uniti senza la necessità di ottenere un visto USA provvisorio o permanente, infatti :

  • Se si viaggia negli Stati Uniti per lavoro si deve richiedere un Visto USA tradizionale (visto USA non immigranti)
  • Se hai intenzione di emigrare negli Stati Uniti, avrai bisogno di un Visto USA tradizionale ((visto USA immigranti)
  • Se Vai in Vacanza negli Stati Uniti e sei cittadino di un paese aderente al VWP devi semplicemente richiedere ESTA

Il programma ESTA ha assunto carattere di obbligatorietà dal 12 gennaio 2009. Coloro che richiedono l’autorizzazione al viaggio ai sensi del VWP sono tenuti a compilare una dichiarazione doganale (stampata su carta blu) al momento dell’arrivo negli Stati Uniti, che siano essi o meno in possesso di un permesso ESTA, mentre non saranno più tenuti a compilare il modulo verde I-94W.

Chi ha l’obbligo di compilare il modulo ESTA?

Tutti i passeggeri che viaggiano verso gli Stati Uniti e che sono cittadini di una Nazione aderente Programma Viaggio senza Visto (VWP) sono obbligati a richiedere una autorizzazione ESTA, e devono ottenere la sua approvazione, prima della partenza verso il territorio americano, sia che si viaggi in aereo o via mare. Se a viaggiare è una intera famiglia o un gruppo, ogni membro della famiglia o del gruppo deve compilare la richiesta per un modulo ESTA. Anche i minori che non pagano il trasporto sono tenuti ad ottenere un'autorizzazione di viaggio ESTA. Il Capo famiglia è autorizzato a richiedere ESTA per ciascun membro della sua famiglia.

Una Autorizzazione ESTA o un Visto USA provissorio mi garantiscono l’ingresso negli USA?

Se l’applicazione ESTA o il visto USA sono stati approvati e concessi, si è autorizzati a partire, ma non c’è la sicurezza assoluta che l’ingresso sul territorio americano sia consentito. Sarà un funzionario del servizio di Dogana e controllo delle Frontiere a decidere se concedere il permesso o meno, di ingresso sul territorio americano.

Che validità ha la mia autorizzazione ESTA?

Una autorizzazione ESTA, se non viene revocata, è valida per 2 anni dalla data di concessione , o fino alla scadenza del passaporto, a seconda di quale condizione si verifica per prima. Nel suddetto periodo è permesso entrare negli Stati Uniti senza dover presentare ulteriori richieste di approvazione ESTA. Coloro che entrano negli Stati Uniti ai sensi di un’autorizzazione ESTA possono rimanere negli USA per un periodo non superiore a 90 giorni per ciascun viaggio.

Quando devo richiedere una autorizzazione di viaggio ESTA?

È possibile inoltrare la richiesta di una autorizzazione ESTA in qualsiasi momento, prima del viaggio negli Stati uniti.
Il Dipartimento di Homeland Security (DHS) consiglia di richiedere ESTA almeno 72 ore prima della data di inizio del viaggio.

Si può richiedere ESTA se non si è sicuri di partire per gli Stati Uniti?

È possibile richiedere un ESTA , anche se il viaggio non è stato ancora programmato nei dettagli, anzi sarebbe la cosa giusta da fare.

Ottenere l’ ESTA prima di organizzare il piano di viaggi, per avere la sicurezza di poter partire.

Non è necessario disporre di specifici piani di viaggio prima di applicare per una ESTA. Se si viene a conoscenza delle località di soggiorno negli Stati Uniti dopo aver ottenuto l’ ESTA , si ha sempre la possibilità di poter aggiornare i dati dell’applicazione ( hotel, indirizzi, citta…), ma non c’è alcun obbligo di aggiornare queste informazioni.

Si ha bisogno di ESTA anche quando si arriva in USA per transito verso altri paesi?

Si, i cittadini di paesi che fanno parte del VWP hanno l’obbligo di richiedere una ESTA anche se sono in transito verso altro paese. Nella compilazione del Modulo ESTA online, si indicare che si è in transito e il paese di destinazione.

 

Esempio di visto ESTA approvato

 

A partire dall’8 settembre 2010, la domanda di autorizzazione ESTA richiede il pagamento di una tassa di registrazione, ai sensi del Travel Promotion Act of 2009 (Section 9 of the United States Capitol Police Administrative Technical Corrections Act of 2009, Pub. L. No. 111-145) a cui vanno aggiunte quelle per le operazioni di intermediazione e pagamento.

È necessario richiedere una nuova autorizzazione ESTA nel caso in cui:

  • Si Riceve un nuovo passaporto,
  • Si modifica il proprio nome (nome e/o cognome)
  • Si modifica il proprio sesso (al momento, ESTA non ha istituito un campo relativo al sesso X sul modulo di richiesta. Suggeriamo pertanto agli interessati di selezionare l’opzione che essi ritengono sia più idonea al loro caso. Il permesso ESTA non verrà respinto unicamente sulla base del sesso selezionato sul modulo)
  • Si Modifica il proprio Paese di cittadinanza
  • Vengono a cambiare alcune circostanze, ad esempio, dopo aver ottenuto il permesso di viaggio ESTA si subisce una condanna penale o nel caso un si contragga una malattia infettiva. Un’eventuale modifica in questo senso potrebbe richiedere il rilascio di un regolare visto USA. In tal caso, sarà necessario inoltrare una nuova richiesta e la stessa dovrà fare riferimento alle avvenute modifiche, a pena del diniego di ingresso negli Stati Uniti al momento dell’arrivo.

 

N.B.: È importante stampare una copia del documento per eventuali riferimenti. Non è necessario avere con sé la stampa all’arrivo negli Stati Uniti, giacché gli agenti doganali sono in possesso delle informazioni in formato elettronico.

 

Modulo richiesta ESTA onLine

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul nostro sito, acconsenti all’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la nostra politica sui Cookies.