Tempi, durata e validità ESTA

Informazioni importanti sull' ESTA
Richiesta ESTA USA

 Visto ESTA rifiutato - Cosa fare per ottenere un Visto USA

In caso di diniego del'autorizzazione al viaggio ESTA, se il viaggiatore ha comunque la necessità di recarsi negli Stati Uniti, dovrà richiedere un visto USA non immigranti recandosi presso l’ambasciata o consolato americano più vicino per inoltrare la domanda per un visto USA. Alcuni approfondimenti si possono trovare alla pagina " Tipologie di visti USA "

Poiché il formulario ESTA è destinato a filtrare eventuali terroristi e criminali, le persone che hanno risposto sì alle domande relative a questi reati si vedranno rifiutare la richiesta di autorizzazione ESTA. Tuttavia, i richiedenti che hanno commesso degli errori o delle omissioni nel riempire il formulario ESTA, possono inoltrare una nuova richiesta rispettando un intervallo di 10 giorni tra le due richieste.

Il DHS ( Department of Homeland Security) ha sviluppato con attenzione il programma ESTA, per assicurare che solo gli individui il cui paese non è associato al VWP (Visa Waiver Program) o coloro che possono rappresentare un rischio per la sicurezza interna, si possano veder negata l'Autorizzazione ESTA per l'ingresso negli USA. 

È importante, quindi, che le informazioni personali specificate nel passaporto e quelle nel formulario concordino per evitare un nuovo rifiuto.

 

Attenzione: quando un’autorizzazione ESTA viene rifiutata, i motivi di rifiuto non vengono comunicati ai richiedenti.

Inoltre nemmeno il personale incaricato presso l'ambasciata sarà in grado di darvi informazioni riguardo il rifiuto dell'autorizzazione ESTA o di risolvere il problema che ha causato la non concessione del visto ESTA, ed in ogni caso non sono tenuti a tenervi informati sulle ragioni del rifiuto.

Solo le ambasciate o i consolati hanno la possibilità di concedere un visto USA non immigranti, previa presentazione di domanda e richiesta di colloquio. Sarà l'unico modo per un viaggiatore, la cui domanda ESTA è stata negata, per ottenere l'autorizzazione a viaggiare negli USA. Se il viaggiatore a cui è stata negata ESTA, ha la necessità di dover partire immediatamente, c'è la possibilità di ottenere un Visto USA di emergenza, che deve comunque essere dimostrata, anche se il DHS non è in grado di garantire tempi brevi. Per tale motivo si incoraggia sempre la richiesta di una ESTA con largo anticipo dalla data di partenza, per evitare che ad un eventuale rifiuto dell'autorizzazione ESTA , ci si possa trovare con un tempo ristretto per la richiesta di un visto USA tradizionale. Per tutte le informazioni per la richiesta dell'autorizzazione, è possibile consultare la nostra guida ESTA

 

Si ricorda, in ogni caso, che bisogna rispondere in maniera veritiera alle domande presenti nel modulo elettronico per la richiesta dell'ESTA, perchè all'arrivo negli Stati Uniti potreste essere respinti alla frontiera.

Se sono trascorsi 10 giorni, richiedi nuovo VISTO ESTA

Noi utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul nostro sito, acconsenti all’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la nostra politica sui Cookies.