Blog - Visto USA ESTA

Informazioni sull'ESTA e sui viaggi in USA

Visto USA  Skyline Boston

Cosa Visitare a Boston

Una delle città degli Stati Uniti d’America assolutamente da vedere è Boston capitale del Massachusetts.
Boston è un porto di notevole rilievo commerciale grazie alla posizione strategica di cui gode nell’oceano; ha un Aeroporto Internazionale, il “Generale Edward Lawrence Logan” con voli diretti anche dall’Italia. E’ vicina ad altre città notoriamente importanti come New York, Washington, Philadelphia e Portaland.
Prima di addentrarsi in questa città meravigliosa, se l’intenzione è visitarla per lavoro o per piacere, bisogna premunirsi del Visto  ESTA.
Boston coniuga antichità, modernità, sport e divertimento.

ESTA  Boston Freedom trail

Come prima cosa da vedere c’è la Freedom trail che in italiano significa “il sentiero della libertà, attraversa tutta la città di Boston attraverso la quale si scorgono tutti i siti che raccontano la storia di Boston. Tale percorso che si effettua a piedi è identificabile da una sequela di mattoncini rossi.
Uno dei luoghi ricchi di storia da vedere è sicuramente North End, più conosciuto come “Little Italy”, per la forte presenza di italiani, ma allo stesso tempo si scorge, attraverso i palazzi presenti con le loro scritte, che tale luogo è stato connotato anche dalla presenza del popolo ebraico.
Questo luogo è ricordato anche perché durante la prima guerra mondiale in uno zuccherificio scoppiò un serbatoio di melassa e morirono molte persone.
Il luogo di cultura e del sapere per eccellenza è, invece, la zona di Cambridge dove ci si imbatte nelle due istituzioni più famose a livello mondiale l’Università di Harvard e il MIT (Massachusetts Institute of Technology). Questo quartiere pullula di giovani universitari. Si trovano ristoranti e negozi alla moda per uno stile di vita di un universitario.

ESTA  Boston MIT

Per una bella passeggiata all’insegna del relax non si può non tener presente di due meravigliosi parchi pubblici che sono il Boston Common e il Public Garden.
Se invece si ha intenzione di andare al mare basta spostarsi nel quartiere a sud di Boston dove, oltre a poter visitare il JFK Memorial, si arriva a Cape Code con le sue spiagge rigogliose di vegetazione.

ESTA  boston commons

Se lo spirito è quello dell’esploratore, acquisita la tua ESTA, non può mancare assolutamente il giro dell’arcipelago di 34 isole da effettuarsi con traghetto, che costellano il BOSTON HARBOR, il delta che sfocia nella baia e dove è presente anche il faro più antico degli Stati Uniti.
Se all’improvviso si è investiti della voglia di shopping allora è il momento di recarsi a Faneuil Hall circondato da quattro edifici storici; qui si ha la possibilità di fare shopping nei negozi presenti nei quattro edifici oppure per le bancarelle presenti. Si può mangiare o divertirsi guardando gli innumerevoli spettacoli degli artisti di strada che popolano la piazza.

Cosa mangiare a Boston

La cucina americana è abbastanza variegata; tuttavia per un italiano che si reca negli Stati Uniti con il suo Visto ESTA, nulla potrà essere paragonato alla cucina mediterranea tipica del Bel Paese.
Ad ogni modo non sempre è vero che negli Stati Uniti si mangiano solo hamburger, patatine e hot dog; infatti il piatto tipico per eccellenza di Boston è rappresentato dall’aragosta e più in generale dai crostacei che sono pescati lungo le coste del New England. Boston vanta tanti ristoranti dove è possibile mangiare veramente bene. In particolare in occasione della Festa dell’Indipendenza che si festeggia il 4 luglio a Boston si organizza la sagra durante la quale si è soliti mangiare zuppe di vongole e molluschi.
Il pesce di solito è accompagnato da un buon bicchiere di vino, ma ahimè gli appassionati di cultura enologica resteranno delusi, perché la bibita analcolica per eccellenza resta la coca cola, mentre come alcolici ci sono birra e whisky.
Se ci si sposta nel quartiere universitario, invece, vi si trova la più alta concentrazione di fast-food, bar e locali di Boston dove è possibile effettuare sia pasti veloci che pranzare anche con una spesa modica.
In questo quartiere è possibile degustare degli ottimi Brownies al cioccolato.

 

Richiedi ESTA

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Chiudendo questo banner o continuando a navigare sul nostro sito, acconsenti all’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la nostra politica sui Cookies.